Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?

 

Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?

 

array1 300x199 Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?Cari amici, rieccomi qui dopo qualche mese di silenzio, stavo quasi per andare in letargo quando accendendo la tele mi è capitato di sentire parlare delprogetto HAARP, questo complesso sistema di antenne ha scatenato la curiosità e i sospetti di molti, e ha provocato la nascita di innumerevoli teorieriguardo alle funzioni e agli effetti dello stesso.

Ma dato che alle lepri non piacciono le bugie e gli eccessi, indipendentemente da chi le racconta, ho pensato di scrivervi due righe al riguardo.

Innanzitutto dovete sapere che il progetto HAARP non è classificato, chiunque può accedere ai dati relativi alle ricerche e eventualmente si può visitare anche il centro stesso, per informazioni cliccate qui:

E  adesso entriamo in merito a cosa combinano nel centro di ricerca: le onde radio prodotte dai ripetitori di questa colossale installazione vengono utilizzate per studiare la ionosfera sotto il profilo fisico ed elettrico, e gli scopi dichiarati da loro sono volti sia a scopi militari che civili.

Di questo i comunicati ufficiali del gruppo di ricerca HAARP non fanno alcun mistero, non più almeno di qualsiasi altro ente di ricerca rispetto ai dati su cui sta lavorando, e mi stupisce che venga vista come una verità scottante il fatto che vengano in parte finanziati dall’ esercito, dato che da secoli le più grandi menti del pianeta dedicano le loro capacità alla ricerca nel campo della difesa e dell’attacco, succedeva ai tempi di Leonardo e le cose da allora non sono mai, purtroppo, cambiate.

Progetti di ricerca simili a  quello presente in Alaska sono presenti anche in altre località del pianeta da diversi decenni, solo per nominarne alcuni posso citare il progetto Europeo EISCAT, il progetto SURA in Russia, e Il progetto ARECIBO in Porto Rico.

Non vi è alcun mistero riguardo all’ esistenza di questi centri di ricerca e nemmeno riguardo gli intenti che guidano i ricercatori che lavorano al loro interno.

latest 300x225 Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?Ho sentito il servitore di un mago oscuro parlare di tentativi di controllare il clima e di rischi riguardanti eventuali cataclismi causati artificialmente tramite le interferenze create da HAARP sulla ionosfera, ma leggendo quello che effettivamente produce il trasmettitore del centro di ricerca in Alaska viene spontaneo pensare che produrre effetti tali da modificare il clima  con questi mezzi sia come cercare di vedere il fondo del mare svuotandolo con un secchiello o rischiare di danneggiare la terra saltandoci sopra.

La potenza e la frequenza delle trasmissioni attualmente in utilizzo non possono generare effetti di portata significativa, il sole causa da sempre e in maniera assolutamente naturale tempeste elettromagnetiche di portata immensamente maggiore senza che le fasce inferiori dell’atmosfera ne risentano o che il clima ne venga influenzato.

Il centro HAARP è principalmente lì per raccogliere dati e approfondire le conoscenze scientifiche a nostra disposizione.

Oltretutto devo segnalare che in base ai loro comunicati ufficiali i sistemi di ascolto e ricezione sono sempre in funzione, mentre quelli di trasmissione vengono attivati solo saltuariamente.

latest 1 300x225 Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?C’è chi dice che parte delle scie chimiche che vengono rilasciate contengano sostanze in grado di facilitare il passaggio delle trasmissioni effettuate da HAARP, e che queste trasmissioni oltre che allo studio della ionosfera siano volte anche a generare un segnale di disturbo o di controllo che annulli o copra altri segnali, ma loro negano, quindi non abbiamoprove per supportare questa idea, anche se devo ammettere che a me sembra plausibile.

Quello che però si può dire di questo progetto è che effettivamente, nonostante loro neghino anche questo dato, non si sa con certezza se le onde trasmesse abbiano effettivamente un effetto sul fisico o sulla mente degli esseri umani, specialmente se prendiamo in considerazione anche il lato energetico della struttura dei nostri corpi…siete pronti a fare un altro tuffo verso l’invisibile? Bene, allora provate a seguirmi!

C’è chi dice che il nostro corpo vada ben oltre la parte materiale e fisica che tutti ben conosciamo e che lascienza ufficiale prende in considerazione.

Secondo alcuni esisterebbe un lato sottile che è parte integrante del nostro essere e del quale possiamo o meno essere consapevoli, a seconda della nostra sensibilità e del nostro livello di sviluppo spirituale.

A livello infinitesimale noi siamo fatti di energia, così come di energia è composta tutta la realtà che conosciamo.

Questo almeno è quanto dicono le varie teorie sui chakra e sul sistema dei meridiani energetici, e ultimamente anche la fisica quantistica.

Se si ascolta questa teoria nessuno può dire se le onde trasmesse da questi ripetitori siano o meno innocue.

ovhead 300x225 Haarp, chi cospira, VERAMENTE, contro il genere umano?Chi ci crede dice che non lo sono affatto, suggerisce anzi l’idea che alterino lo stato di equilibrio dell’organismo e dello spirito umano creando stati di confusione, riducendo la capacità di radicamento e ottundendo le nostre percezioni sottili, che ci permetterebbero di entrare in contatto con livelli di vibrazione superiori tramite cui la terra stessa, guide emaestri ci parlerebbero in maniera quasi impercettibile cercando di portarci al risveglio e alla libertà personale.

Chi crede che ci sia un’organizzazione segreta che cerca di mettere sotto controllo il pianeta suggerisce che HAARP sia in realtà un progetto in fase di sviluppo che ha come scopo il controllo mentale della popolazione, e addita come colpevoli i soliti gruppi iniziatici ed esoterici, mentre in realtà questi spesso hanno come unico scopo lo sviluppo spirituale e mentale dell’individuo e la protezione di chi non è in grado di difendersi dagli abusi.

Mi chiedo spesso se chi punta il dito in realtà non stia tentando di nascondersi dietro ad esso.

Le teorie riguardanti HAARP sono un ottimo esempio di manipolazione dell’informazione a fini commerciali, in realtà si tratta di un progetto scientifico di interessante portata di cui viene sottolineato il lato bellico perché questo genera interesse e fa ascolti e vendite.

Non nego che possano esserci risvolti bellici o pericolosi nel progetto e che questi non vengano resi noti, ma di fatto non ne abbiamo ancora le prove, e questa è l’unica verità che abbiamo, a parte i dati scientifici, al riguardo.

Il lato esoterico della faccenda forse meriterebbe più spazio, in futuro magari affronteremo l’argomento nel dettaglio, chissà.

Per ora ricordatevi che nessuno ci può manipolare se non glie lo lasciamo fare, quindi, quando vi parlano difine del mondo, cospirazioni e cataclismi, fermatevi e chiedetevi a chi giova che voi ascoltiate certe cose, a chi serve la vostra paura, e soprattutto ricordate che nessuno può venderci qualche cosa se noi non lo compriamo e che siamo tutti in ogni momento liberi di scegliere, questo penso che sia il mistero umano più grande: la nostra responsabilità personale.

Folle? forse sì, io però lo ho trovato anche interessante, ma sono una Lepre Marzolina e mi manca qualche venerdì, quindi lascio a voi il giudizio in merito.

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Sondaggio

ti piace il mio sito metti un voto

si 306 97%
no 11 3%

Voti totali: 317