Solo 5 paesi mancano ai ROTHSCHILD dove fondare una Banca Centrale

 
Rothschild è una famiglia di banchieri molto nota e facoltosa del XIX secolo, di origine Ashkenazi, che attraverso le sue sedi di Vienna, Parigi, Londra, Napoli e Francoforte controllava più o meno direttamente le politiche dei paesi che finanziava.
 
La famiglia Rothschild sta lentamente ma inesorabilmente fondando Banche Centrali che hanno la loro sede in ogni paese del mondo, dando loro quantità incredibile di ricchezza e potere. Nell’anno 2000 ci sono stati sette paesi senza una proprietà Rothschild Banca Centrale: Afghanistan, Iraq, Sudan, Siria, Libia, Cuba, Nord Corea, Iran. E’ non è una coincidenza che questi paesi sopra elencati, sono stati e sono tuttora sotto attacco da parte dei media occidentali, dal momento che una delle ragioni principali per cui questi paesi sono stati sotto attacco, in primo luogo perché non hanno ancora un Rothschild di proprietà della Banca Centrale.
 
Il primo passo per stabilire se un paese può avere una Banca Centrale è quello di farli accettare un prestito scandaloso, che pone il paese in debito della Banca Centrale e sotto il controllo dei Rothschild. Se il paese non accetta il prestito, il leader di questo paese sarà assassinato e un leader Rothschild allineato sarà messo in posizione, e se l’omicidio non funziona, il paese sarà invaso per avere un’Istituto bancario Centrale, ottenendo così con la forza, sotto il nome di terrorismo. Le banche centrali sono create illegalmente e sono private, dove la famiglia di banchieri Rothschild hanno lo zampino. Il fondatore della famiglia è nato più di 230 anni fa (Mayer Amschel Rothschild 1743-1812) e scivolò piano piano sulla strada in ogni paese di questo pianeta, minacciato ogni leader e governi d’ogni parte del mondo, con la morte fisica, economica e distruzione, per poi piazzare su ogni popolo, queste banche centrali, per controllare e gestire il portafoglio di ciascun paese. Peggio ancora, i Rothschild controllano anche le macchinazioni di ogni governo, a livello macro, fregandosene delle vicende quotidiane delle vite individuali di ogni popolo.
 
Gli attacchi dell’11 settembre sono stati un lavoro interno per poter invadere l’Afghanistan e Iraq per stabilire poi una Banca Centrale in questi paesi, insieme al petrolio e all’oppio. A partire dal 2003, tuttavia, Afghanistan e Iraq sono stati inghiottiti dalla piovra Rothschild; dal 2011 la stessa sorte è toccata a Sudan e Libia. In Libia una banca dei Rothschild è stata istituita a Bengasi mentre ancora imperversava la guerra.
Il 9 luglio 2011 il Sud Sudan è diventato la 193.ma nazione del mondo. Ciò che è stata la più lunga guerra civile dell’Africa, alla fine terminò quando il presidente sudanese Omar Hassan al-Bashir, sotto pressione, cedette la parte meridionale del suo paese ai vampiri bancari del FMI/Banca Mondiale, dopo un conflitto che ha lasciato più di 2 milioni di morti. Pochi giorni dopo essersi dichiarata nazione sovrana, la società petrolifera statale del Sud Sudan, la Nilepet, costituiva una joint venture con la Glencore International Plc., per commercializzare il suo petrolio. Glencore è controllata dai Rothschild. La joint venture sarà la PetroNile, con il 51 per cento controllato da Nilepet e il 49 per cento dalla Glencore.
Il nuovo presidente del Sud Sudan, Salva Kiir Mayardit, ha firmato una legge che istituisce formalmente la Banca Centrale del Sud Sudan. Il Sudan è uno dei cinque paesi – insieme a Cuba, Corea del Nord, Siria e Iran – la cui banca centrale non è sotto il controllo del cartello delle otto famiglie di banchieri guidate dai Rothschild. Non è dunque un caso che la moneta di questo nuovo feudo petrolifero dei Rothschild, si chiami sterlina del Sud Sudan.
I paesi lasciati soli nel 2011 senza una banca centrale di proprietà della famiglia Rothschild sono: Sudan del Nord, Siria, Cuba, Corea del Nord ed Iran. Dopo le proteste ed istigazioni con le rivolte nei paesi arabi, i Rothschild hanno la strada spianata per stabilire anche là delle banche centrali, e sbarazzarsi di quei leaders, con forte carisma verso i loro popoli. Proprio questi paesi, se ci fate caso, vengono fatti passare dai media come gli ultimi stati “cattivi” che i “buoni” americani devono distruggere per fondare la democrazia e la libertà. Basta fare qualche ricerca per capire facilmente che gli Stati Uniti sono lo stato più autoritario presente al momento, vedete gli articoli nelle categorie “Controllo Globale” e “Finta Democrazia”.
 
AGGIORNAMENTO: A seguito di ulteriori approfondimenti ho trovato opinioni discordanti sull’effettiva appartenza della Banca Centrale d’Islanda (vedi: Iceland Says Goodbye To Rothschild e Iceland’s Viking Victory over the Banksters) e del Brasile (vedi: Only 3 countries left w/o ROTHSCHILD Central Bank!) alla famiglia Rothschild
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ecco lo spaventoso potere della famiglia ROTHSCHILD in the World:
 
                  L’elenco delle loro proprietà            
                       Albania: Bank of Albania        
                        Algeria: Bank of Algeria       
                 Argentina: Central Bank of Argentina         
                 Armenia: Central Bank of Armenia       
                            Aruba: Central Bank of Aruba          
             Australia: Reserve Bank of Australia
 
                                                  Austria: Austrian National Bank

                                             Azerbaijan:National Bank of Azerbaijan    

 
Bahrain: Bahrain Monetary Agency
Bangladesh: Bangladesh Bank
Barbados: Central Bank of Barbados
 
Belarus: National Bank of the Republic of Belarus
 
Belgium: National Bank of Belgium
Belize: Central Bank of Belize
Bermuda: Bermuda Monetary Authority
Bhutan: Royal Monetary Authority of Bhutan
Benin: Central Bank of West African States (BCEAO)
 
Bolivia: Central Bank of Bolivia
Bosnia: Central Bank of Bosnia and Herzegovina
Botswana: Bank of Botswana
 
Brazil: Central Bank of Brazil
 
Bulgaria: Bulgarian National Bank
 
Burkina Faso: Central Bank of West African States (BCEAO)
 
 
 
 
Cameroon: Bank of Central African States
Canada: Bank of Canada – Banque du Canada
 
 
Cayman Islands: Cayman Islands Monetary Authority
 
Central African Republic: Bank of Central African States
 
Chad: Bank of Central African States
Chile: Central Bank of Chile
 
China: The People’s Bank of China
Colombia: Bank of the Republic
 
Congo: Bank of Central African States
 
Costa Rica: Central Bank of Costa Rica
Coste d’Ivoire: Central Bank of West African States (BCEAO)
 
 
Croatia: Croatian National Bank
 
Cyprus: Central Bank of Cyprus
 
Czech Republic: Czech National Bank
 
 
Denmark: National Bank of Denmark
 
Dominican Republic: Central Bank of the
 Dominican Republic
East Caribbean area: Eastern Caribbean Central Bank
 
Ecuador: Central Bank of Ecuador
 
Egypt: Central Bank of Egypt
 
El Salvador: Central Reserve Bank of El Salvador
 
Equatorial Guinea: Bank of Central African States
 
Estonia: Bank of Estonia
 
Ethiopia: National Bank of Ethiopia
 
European Union: European Central Bank
Fiji: Reserve Bank of Fiji
Finland: Bank of Finland
France: Bank of France
Gabon: Bank of Central African States
The Gambia: Central Bank of The Gambia
Georgia: National Bank of Georgia
Germany: Deutsche Bundesbank
 
Ghana: Bank of Ghana
Greece: Bank of Greece
Guatemala: Bank of Guatemala
Guinea Bissau: Central Bank of West African States (BCEAO)
Guyana: Bank of Guyana
Haiti: Central Bank of Haiti
Honduras: Central Bank of Honduras
Hong Kong: Hong Kong Monetary Authority
Hungary: Magyar Nemzeti Bank
Iceland: Central Bank of Iceland
India: Reserve Bank of India
Indonesia: Bank Indonesia
Iraq: Central Bank of Iraq
Ireland: Central Bank and Financial Services Authority of Ireland
Israel: Bank of Israel
Italy: Bank of Italy
Jamaica: Bank of Jamaica
Japan: Bank of Japan
Jordan: Central Bank of Jordan
Kazakhstan: National Bank of Kazakhstan
Kenya: Central Bank of Kenya
Korea: Bank of Korea
Kuwait: Central Bank of Kuwait
Kyrgyzstan: National Bank of the Kyrgyz Republic
Latvia: Bank of Latvia
Lebanon: Central Bank of Lebanon
Lesotho: Central Bank of Lesotho
Libya: Central Bank of Libya
Lithuania: Bank of Lithuania
Luxembourg: Central Bank of Luxembourg
Macao: Monetary Authority of Macao
Macedonia: National Bank of the Republic of Macedonia
Madagascar: Central Bank of Madagascar
Malaysia: Central Bank of Malaysia
Malawi: Reserve Bank of Malawi
Mali: Central Bank of West African States (BCEAO)
Malta: Central Bank of Malta
Mauritius: Bank of Mauritius
Mexico: Bank of Mexico
Moldova: National Bank of Moldova
Mongolia: Bank of Mongolia
Morocco: Bank of Morocco
Mozambique: Bank of Mozambique
Namibia: Bank of Namibia
Nepal: Central Bank of Nepal
Netherlands: Netherlands Bank
Netherlands Antilles: Bank of the Netherlands Antilles
New Zealand: Reserve Bank of New Zealand
Nicaragua: Central Bank of Nicaragua
Niger: Central Bank of West African States (BCEAO)
Nigeria: Central Bank of Nigeria
Norway: Central Bank of Norway
Oman: Central Bank of Oman
Pakistan: State Bank of Pakistan
Papua New Guinea: Bank of Papua New Guinea
Paraguay: Central Bank of Paraguay
Peru: Central Reserve Bank of Peru
Philippines: Bangko Sentral ng Pilipinas
Poland: National Bank of Poland
Portugal: Bank of Portugal
Qatar: Qatar Central Bank
Romania: National Bank of Romania
Russia: Central Bank of Russia
Rwanda: National Bank of Rwanda
San Marino: Central Bank of the Republic of San Marino
Samoa: Central Bank of Samoa
Saudi Arabia: Saudi Arabian Monetary Agency
Senegal: Central Bank of West African States (BCEAO)
Serbia: National Bank of Serbia
Seychelles: Central Bank of Seychelles
Sierra Leone: Bank of Sierra Leone
Singapore: Monetary Authority of Singapore
Slovakia: National Bank of Slovakia
Slovenia: Bank of Slovenia
Solomon Islands: Central Bank of Solomon Islands
South Africa: South African Reserve Bank
Spain: Bank of Spain
Sri Lanka: Central Bank of Sri Lanka
South Sudan: Bank of South Sudan
Surinam: Central Bank of Suriname
Swaziland: The Central Bank of Swaziland
Sweden: Sveriges Riksbank
Switzerland: Swiss National Bank
Tajikistan: National Bank of the Republic of Tajikistan
Tanzania: Bank of Tanzania
Thailand: Bank of Thailand
 
Togo: Central Bank of West African States (BCEAO)
 
Tonga: National Reserve Bank of Tonga
 
Trinidad and Tobago: Central Bank of Trinidad and Tobago
 
Tunisia: Central Bank of Tunisia
 
Turkey: Central Bank of the Republic of Turkey
 
Uganda: Bank of Uganda
 
Ukraine: National Bank of Ukraine
 
United Arab Emirates: Central Bank of United Arab Emirates
 
United Kingdom: Bank of England
 
United States: Board of Governors of the Federal Reserve System (Washington)
 
Federal Reserve Bank of New York
 
Uruguay: Central Bank of Uruguay
 
Vanuatu: Reserve Bank of Vanuatu
 
Venezuela: Central Bank of Venezuela
 
Yemen: Central Bank of Yemen
 
Zambia: Bank of Zambia
 
Zimbabwe: Reserve Bank of Zimbabwe
 
La Rothschild Conspiracy I 
 
 
 
I Rothschild sono stati in controllo del mondo per molto tempo, i loro tentacoli raggiungendo in molti aspetti della nostra vita quotidiana, come è documentato nel seguente timeline. Tuttavia, prima di saltare alla timeline, si prega di leggere questo prezioso introduzione che vi dirà che i Rothschild sono come opporsi a chi dicono di essere. 
I Rothschild sostengono che essi sono ebrei, quando in realtà sono Khazari. Essi provengono da un paese chiamato Khazaria, che occupava la terra bloccato tra il Mar Nero e il Mar Caspio che ora è prevalentemente occupato da Georgia. La ragione per cui i Rothschild sostengono di essere ebrei è che i Khazari sotto la guida del Re, convertito alla fede ebraica nel 740 dC, ma, naturalmente, che non include la conversione dei loro geni mongoli asiatici ai geni del popolo ebraico. 
 
Troverete che circa il 90% delle persone nel mondo di oggi che si definiscono ebrei sono in realtà Khazari, o come a loro piace essere conosciuto, gli ebrei Ashkenazi. Queste persone si trovano consapevolmente al mondo con le loro affermazioni che la terra di Israele è loro per diritto di nascita, quando in realtà la loro vera patria è oltre 800 miglia di distanza in Georgia. 
 
Così, la prossima volta si sente un primo ministro israeliano belare circa la cosiddetta persecuzione degli ebrei, considerare questo, ogni Primo Ministro di Israele è stato un Ebreo ashkenazita. Pertanto, quando tutti questi primi ministri hanno curry favore con l'Occidente per la loro ri-creazione di una patria ebraica, hanno consapevolmente e deliberatamente mentito a voi, come lo erano mai da quella regione, e ben lo sanno, perché sono loro che si definiscono ebrei Ashkenazi. 
 
L'Apocalisse, capitolo 2, versetto 9, si afferma quanto segue, che sembrerebbe essere di questi ebrei ashkenaziti: 
 
"Io conosco le tue opere, e la tribolazione e la povertà, (ma tu sei ricco) e so che la bestemmia di coloro che si dicono Giudei e non lo sono, Butare la sinagoga di Satana." 
 
La linea di sangue più ricco al mondo bar nessuno e il leader degli ebrei ashkenaziti nel mondo di oggi è la famiglia Rothschild. Come vedrete nella timeline, i Rothschild hanno ottenuto questa posizione attraverso la menzogna, la manipolazione e l'omicidio. La loro linea di sangue si estende anche nelle famiglie reali d'Europa, e le seguenti cognomi: Astor; Bundy; Collins; duPont; Freeman; Kennedy; Morgan; Oppenheimer; Rockefeller; Sassoon; Schiff; Taft; e Van Duyn. 
Tuttavia, queste non sono le uniche linee di sangue di cui preoccuparsi. Probabilmente siete a conoscenza del secolare pratice intrapreso da molti ebrei ashkenaziti quale essi avrebbero cambiato il loro nome, in modo per loro di apparire parte della razza dominante del paese in cui vivevano, in modo tale che potessero ottenere posizioni influenti in quel paese , che avrebbero poi sfruttare per servire i loro padroni veri altrove. Vi è abbondanza di prove per dimostrare i Rothschild continuano quella tradizione ingannevole. 
 
Inoltre, i Rothschild sono noti per sire molti bambini segretamente che possono mettere in posizioni di potere quando richiesto. Questo è iniziato con il primo uomo che ha preso il nome Rothschild, che aveva un sesto figlio segreto. Infine, ricorda il mondo è un luogo diverso, potevo se volevo cambiare il mio nome in Rothschild, o uno qualsiasi dei nomi sopra elencati, e che non mi farebbe parte di questa famiglia più di quanto la conversione al giudaismo nel 740 dC farà questi ashkenaziti ebraica. 
 
Si prega, quindi, non assume automaticamente una persona che si vede con il nome Rothschild o uno dei nomi elencati sopra sono parte della rete criminale Rothschild. Inoltre, e soprattutto, la maggioranza degli ebrei ashkenaziti sono innocenti e non fa parte di questa rete. Controllare i fatti da soli prima, questo articolo è stato progettato per informare le persone che il nemico è, non individuare le persone di una determinata razza o persone con un particolare cognome, che possono avere nulla a che fare con questa rete criminale Rothschild. 
1743: Mayer Amschel Bauer, un Ebreo ashkenazita, è nato a Francoforte, in Germania, figlio di Moses Amschel Bauer, un prestatore di denaro e il proprietario di una casa di conteggio. 
 
Amschel Moses Bauer pone un segno rosso sopra la porta d'ingresso della sua casa di conteggio. Questo segno è un esagramma rosso (che geometricamente e numericamente traduce nel numero 666), che sotto Rothschild istruzioni finirà sulla bandiera israeliana circa due secoli dopo. 
 
1753: Gütle Schnaper, un Ashkenazi Ebreo (futura moglie di Mayer Amschel Bauer), nato da mercante rispettato, Lupo Salomon Schnaper. 
 
1760: Nel corso di questo decennio Mayer Amschel Bauer lavora per una banca di proprietà del Oppenheimer 'di Hannover, Germania. E 'di grande successo e diventa un partner minore. Mentre lavora in banca si fa la conoscenza con il generale von Estorff. 
 
Dopo la morte di suo padre, Bauer torna a Francoforte per prendere in consegna l'attività del padre. Bauer riconosce il significato dell'esagramma rosso e cambia il suo nome da Bauer a Rothschild, dopo l'esagramma rosso o segno indicante 666 appeso sopra la porta d'ingresso ("Rot", è tedesco, "Red", "Schild," è tedesco , "segno"). 
Ora Mayer Amschel Rothschild, scopre che il generale von Estorff è ora collegato alla corte del Principe Guglielmo IX d'Assia-Hanau, una delle più ricche case reali d'Europa, che ha guadagnato la sua 'ricchezza la locazione di soldati dell'Assia all'estero per enormi profitti (una pratica che continua ancora oggi sotto forma di esportazione, "mantenimento della pace," truppe in tutto il mondo). 
 
Egli fa quindi ri-conoscente del generale con il pretesto di vendere lo monete preziose e bigiotteria a prezzi scontati. Mentre si progetta, Rothschild è successivamente introdotto per il principe William stesso che è più che soddisfatto a Prezzi Scontati egli oneri per le sue rare monete e gingilli, e Rothschild gli offre un bonus per qualsiasi altra attività il Principe può dirigere la sua strada. 
 
Rothschild diventa successivamente stretti collaboratori con il principe William, e finisce per fare affari con lui e membri della corte. Ben presto scopre che prestare denaro a governi e free è più redditizio di prestare agli individui, come i prestiti sono più grandi e sono garantiti da imposte della nazione. 
 
1769: Mayer Amschel Rothschild viene dato il permesso dal principe William per appendere un cartello sulla parte anteriore del suo locale commerciale attestante che egli ha, "M. A. Rothschild, da fattore tribunale appuntamento per la sua Altezza Serenissima, il principe William di Hanau. "
 
1770: Mayer Amschel Rothschild elabora i piani per la creazione degli Illuminati e affida Ashkenazi Ebreo, Adam Weishaupt, un cripto-Ebreo che era esteriormente cattolica, con la sua organizzazione e lo sviluppo. Gli Illuminati si baserà sugli insegnamenti del Talmud, che è a sua volta, gli insegnamenti di rabbinici ebrei. Doveva essere chiamato gli Illuminati come questo è un termine di Lucifero che significa, custodi della luce. 
 
Mayer Amschel Rothschild sposa Gütle Schnaper. 
 
1773: nasce Amschel Mayer Rothschild, il primo dei figli di Mayer Amschel Rothschild. Egli ama tutti i suoi fratelli che lo seguono, entrerà l'azienda di famiglia all'età di 12. 
 
1774: nasce Salomon Mayer Rothschild. 
 
1776: Adam Weishaupt completa ufficialmente la sua organizzazione degli Illuminati il 1 ° maggio di quest'anno. Lo scopo degli Illuminati è quello di dividere il goyim (tutti i non-ebrei) attraverso mezzi politici, economici, sociali e religiose. I lati opposti dovevano essere armati e incidenti dovevano essere fornite in modo per loro di: lotta tra loro; distruggere i governi nazionali; distruggere le istituzioni religiose; ed eventualmente distruggere l'altro. 
Weishaupt infiltra presto l'Ordine Continentale dei Liberi Muratori con questa dottrina Illuminati e stabilisce logge del Grande Oriente di essere il loro quartier generale segreto. Questo era tutto sotto gli ordini e finanza di Mayer Amschel Rothschild e il concetto si è diffuso ed è seguita entro logge massoniche in tutto il mondo fino ai giorni nostri. 
Weishaupt recluta anche 2.000 seguaci pagati compresi gli uomini più intelligenti nel campo delle arti e delle lettere, l'educazione, la scienza, la finanza e l'industria. Essi sono stati istruiti a seguire i seguenti metodi per controllare le persone. 
 
1) Utilizzare la corruzione monetaria e il sesso per ottenere il controllo di uomini già in alti luoghi, nei vari livelli di tutti i governi e di altri campi di attività. Una volta che le persone influenti erano cadute per le bugie, inganni e tentazioni degli Illuminati dovevano essere tenuto in schiavitù mediante l'applicazione di forme politiche e altri di ricatti, minacce di rovina finanziaria, l'esposizione del pubblico, e danno fiscale, anche la morte a se stessi e membri delle loro famiglie amato. 
 
2) Le facoltà di college e università erano a coltivare gli studenti in possesso di eccezionali capacità mentali appartenenti a famiglie ben educate con tendenze internazionali, e li consiglio per una formazione specifica in internazionalismo, o meglio l'idea che solo un governo mondiale può porre fine a guerre e conflitti ricorrenti. Tale formazione doveva essere fornita mediante la concessione di borse di studio a quelli selezionati dagli Illuminati. 
 
3) Tutte le persone influenti intrappolate nella venuta sotto il controllo degli Illuminati, più gli studenti che erano stati appositamente istruiti e addestrati, dovevano essere utilizzate come agenti e collocato dietro le quinte di tutti i governi come esperti e specialisti. Questo è stato così avrebbero consigliare i dirigenti ad adottare politiche che nel lungo periodo servire i piani segreti degli Illuminati cospirazione del mondo unico e determinano la distruzione dei governi e delle religioni sono stati eletti o nominati a servire. 
 
4) Per ottenere assoluto controllo della stampa, in quel momento l'unico mass media-comunicazione che distribuisce l'informazione al pubblico, in modo che tutte le notizie e le informazioni potrebbero essere inclinati in modo da rendere le masse credono che un governo mondiale è l'unica soluzione ai nostri molti e vari problemi. 
 
1777: nato Nathan Mayer Rothschild. 
 
1784: Adam Weishaupt emette il suo ordine per la Rivoluzione francese per essere avviato da Maximilien Robespierre in forma di libro. Questo libro è stato scritto da uno dei collaboratori di Weishaupt, Xavier Zwack, e spedito con corriere da Francoforte a Parigi. Tuttavia in rotta lì, il corriere viene colpito da un fulmine, il libro che descrive questo piano scoperto dalla polizia, e consegnato alle autorità bavaresi. 
Di conseguenza, il governo bavarese ordina alla polizia di fare irruzione logge massoniche di Weishaupt del Grande Oriente, e le case dei suoi collaboratori più influenti. Chiaramente, le autorità bavaresi erano convinti che il libro che è stato scoperto è una minaccia molto reale da un gruppo privato di persone influenti, di utilizzare le guerre e rivoluzioni per raggiungere i propri fini politici. 
 
1785: Il governo bavarese fuorilegge gli Illuminati e chiudere tutte le logge bavaresi del Grande Oriente. 
 
Mayer Amschel Rothschild sposta la sua casa di famiglia in una casa di cinque piani a Francoforte che condivide con la famiglia Schiff. 
 
1786: Il governo bavarese pubblicare i dettagli della trama Illuminati in un documento intitolato "Gli scritti originali di L'Ordine e la setta degli Illuminati." Poi invia questo documento a tutti i capi di Stato e Chiesa in tutta Europa, ma purtroppo la loro avvertimento viene ignorato. 
 
1788: Kalmann (Carl) Mayer Rothschild Born. 
 
1789: A causa della ignoranza europeo di avvertimento del governo bavarese, il piano degli Illuminati per una Rivoluzione francese è riuscito da quest'anno al 1793 Questa rivoluzione è stata il sogno dei banchieri, ha stabilito una nuova costituzione e approvato leggi che vietavano la Chiesa romana da riscuotere decime (tasse) e anche rimossi sua esenzione dalla tassazione. 
 
1790: Mayer Amschel Rothschild dichiara, 
 
"Lasciatemi emettere e controllare il denaro di una nazione e non mi importa chi scrive le leggi." 
 
1791: I Rothschild ottenere, "il controllo del denaro di una nazione", attraverso Alexander Hamilton (il loro agente nel gabinetto di George Washington), quando hanno istituito una banca centrale negli Stati Uniti chiamato la prima Banca degli Stati Uniti. Questo è stabilito con una carta di 20 anni. 
 
1792: nasce Jacob (Giacomo) Mayer Rothschild. 
 
1796: Amschel Mayer Rothschild sposa Eva Hanau. 
 
1798: John Robison pubblica un libro dal titolo, "Prove di una cospirazione contro tutte le religioni ei governi d'Europa esercitate nello riunioni segrete dei Massoni, Illuminati e Reading Societies." In questo libro, il professor Robison dell'Università di Edimburgo, uno degli intelletti più importanti del suo tempo, che nel 1783 è stato eletto segretario generale della Royal Society di Edimburgo, ha dato i dettagli di tutta la trama Rothschild Illuminati. 
 
Ha raccomandato come era stato un alto grado muratore nel Rito Scozzese della Massoneria, ed era stato invitato da Adam Weishaupt in Europa, dove gli era stato dato una copia riveduta di cospirazione di Weishaupt. Tuttavia, anche se fingeva di andare con esso, il professor Robison non era d'accordo con esso, e quindi pubblicò il suo libro già citato. Il libro comprendeva i dettagli dell'indagine del governo bavarese nel Illuminati e la Rivoluzione francese. 
 
Quello stesso anno il 19 luglio, David Pappen, presidente della Harvard University, insegnato la classe di laurea sull'influenza illuminismo stava avendo su politica e religione americana. 
 
All'età di 21, Nathan Mayer Rothschild lascia Francoforte per l'Inghilterra, dove con una grande somma di denaro datogli dal padre, si stabilisce una casa bancaria a Londra. 
 
1800: Salomon Mayer Rothschild sposa Caroline Stern. 
 
1806: Napoleone afferma che è suo, 
 
"Oggetto per rimuovere la casa di Hess-Cassel dal dominio e di colpire fuori dalla lista dei poteri." 
 
Sentendo questo, il principe Guglielmo IX d'Assia-Hanau, fugge in Germania, va a Danimarca e affida la sua fortuna del valore di 3.000 mila dollari a quel tempo di Mayer Amschel Rothschild per la custodia. 
Nathan Mayer Rothschild sposa Hannah Barent Cohen la figlia di un ricco mercante di Londra. 
 
1808: Nathan Mayer Rothschild ha il suo primo figlio nato Lionel Nathan de Rothschild. 
 
1810: Sir Francis Baring e Abramo Goldsmid muoiono. Questo lascia Nathan Mayer Rothschild come il banchiere principale rimanente in Inghilterra. 
 
Salomon Mayer Rothschild va a Vienna, Austria e imposta la banca, M. von Rothschild und Söhne. 
 
1811: La Carta per la Banca Rothschild degli Stati Uniti si esaurisce e il Congresso vota contro il suo rinnovamento. Nathan Mayer Rothschild non è divertito e afferma, 
 
"O la domanda di rinnovo della carta è concesso, o gli Stati Uniti si troverà coinvolto in una guerra più disastrosa." 
 
Tuttavia gli Stati Uniti sta ferma e la Carta non viene rinnovato, che provoca Nathan Mayer Rothschild di emettere un'altra minaccia, 
 
"Insegnate queste impudenti americani una lezione. Portare di nuovo allo stato coloniale. "
 
1812: Sostenuto dal denaro Rothschild, e gli ordini di Nathan Mayer Rothschild, la guerra dichiarare britannico sugli Stati Uniti. Il piano di Rothschild era quello di provocare gli Stati Uniti di costruire una tale debito nella lotta contro questa guerra che avrebbero dovuto arrendersi ai Rothschild e permettere la carta per la Rothschild possedeva prima Banca degli Stati Uniti di essere rinnovato. 
 
Mayer Amschel Rothschild muore. Nel suo testamento egli delinea leggi specifiche che la Casa di Rothschild erano a seguire: tutte le posizioni chiave nel business di famiglia sono stati solo che si terrà da parte di familiari; solo i membri maschi della famiglia sono stati autorizzati a partecipare al business di famiglia, questo includeva un sesto figlio bastardo segreto riportato (E 'importante notare che Mayer Amschel Rothschild ha anche cinque figlie, così oggi la diffusione della dinastia sionista Rothschild senza Rothschild nome è lungo e in largo, e gli ebrei credono che la prole mista di madre ebrea è ebrea solo); la famiglia era di sposarsi con il suo primo e cugini di secondo grado di preservare il patrimonio di famiglia (dei 18 matrimoni di nipoti di Mayer Amschel Rothschild, 16 erano tra cugini di primo grado - una pratica conosciuta oggi come inbreeding); inventario pubblico del suo patrimonio doveva essere pubblicato; nessuna azione legale doveva essere presa per quanto riguarda il valore dell'eredità; il figlio maggiore del figlio maggiore è stato quello di diventare il capo della famiglia (questa condizione potrebbe essere rovesciato solo quando la maggior parte della famiglia concordato altrimenti). 
Questo è stato subito il caso e Nathan Mayer Rothschild è stato eletto capo della famiglia dopo la sua padre, la morte di Mayer Amschel Rothschild. 
 
Jacob (Giacomo) Mayer Rothschild va a Parigi, in Francia per impostare la banca, de Rothschild Frères. 
 
Nathaniel de Rothschild, il genero di Jacob (Giacomo) Mayer Rothschild, nato.
 
 
 

scritto dal blogger Domenico Marigliano

 
 
 
 
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Sondaggio

ti piace il mio sito metti un voto

si 311 97%
no 11 3%

Voti totali: 322