Sapevate che “L’ UNIONE EUROPEA” non esiste su carta?Il governo in Germania è illegale.

Unione Europea
 
Pensavamo che la fantasia potesse essere sfrenata, ma la realtà la supera di gran lunga….
IL GOVERNO DELLA GERMANIA E’ ILLEGALE…

Esattamente…In pratica è “solamente” un grande fantasma che si aggira sulle nostre teste… NON ESISTE e nono sussiste “unione” europea, o “trattato”su intenti unitari tra stati nazionali del continente europeo.

NON CI SONO ATTI VALIDI CHE NE ATTESTINO L’ESISTENZA, È TUTTO UN FALSO!

Per questa stessa ragione non c’è alcun “parlamento europeo” né tanto meno può esserci una “commissione europea” e una “gendarmeria europea”. Non avrebbe neppure il diritto di arrogarsi certi privilegi perchè alla luce dei fati essa altro non è, che un autentico bluff!

Sta di fatto che il presidente della Germania non può firmare nessun documento ai membri partecipanti alle Nazioni Unite. Questo perché la Germania è ancora commissariata dal 1944 avendo soltanto un governo provvisorio, non avendo mai firmato alcun armistizio (mancano gli atti) alla società privata Alleanza atlantica che l’occupa militarmente e ufficialmente dalla data indicata.

Secondo i documenti, Cinquantotto anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, lo stato della Germania è ancora privo di una costituzione e di un trattato di pace. Quindi a tutti gli effetti la Germania rimane una colonia d’occupazione degli Stati Uniti, secondo il governo provvisorio del Secondo Reich Tedesco, il quale cerca di restaurare la sovranità germanica. “Il governo in Germania è illegale, “Wolfgang Gerhard Günter Ebel afferma appunto che non ha basi legali.” Chieda com’è possibile che il popolo germanico sia ignaro di questa situazione, attesta Ebel “I media Tedeschi sono già sotto il controllo degli Alleati. I mezzi mediatici d’informazione sono controllati interamente.”

La Seconda Guerra Mondiale, allo stato dei fatti, non è cessata poiché un trattato di pace non è mai stato firmato fra la Germania e gli Alleati. Per cui continua Ebel: “Finché non avremo un trattato di pace, la Germania è una colonia degli Stati Uniti,” La conduzione di leggi d’occupazione U.S. sotto il Supreme Headquarters Allied “Le Nazioni Unite sono lo stesso provvisorie – se vi sarà un trattato di pace fra la Germania e gli Alleati (principalmente gli Stati Uniti) – L’ONU cesserà d’esistere come noi ben sappiamo, egli afferma.

Il 9 Gennaio 1984, il Dipartimento di Stato U.S. a Berlino nominò Ebel a servire alla testa di un’arbitraria Germania (Reichsbahn) della Berlino Orientale. Esattamente quarant’anni dopo la resa militare della Germania (Wehrmacht), al 8 Maggio 1985, Ebel fu ordinato Ministro dei trasporti per il Reich Tedesco dall’Alto Commissario U.S. in Germania, del quale s’afferma che fosse allora Ambasciatore U.S. per la Germania Orientale (BRD), Richard Burt. Finalmente il 27 Settembre 2000, Ebel fu nominato cancelliere del Reich Tedesco (Reichskanzler) da Ernst Matscheko, un rappresentante del Dipartimento di Giustizia U.S. nominato Reichspräsident ed ambasciatore speciale delle Nazioni Unite. 

In poche parole LA GERMANIA è un’autentico bluff…E con se lo è anche il suo governo! Noi, ci facciamo gestire, comandare e bacchettare da coloro che in realtà non dovrebbero neppure esistere…L’unica cosa che dovrebbero essere: è UNA COLONIA AMERICANA… Invece, detengono il potere di intere Nazioni… Tutto tace, e questo nessuno lo sa…Nessuno è a conoscenza “dell’ imbroglio” cui ci sottopongono…

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Sondaggio

ti piace il mio sito metti un voto

si 313 96%
no 12 4%

Voti totali: 325