Nuovo Ordine Mondiale o meglio detto L'Ebreo Ordine Mondiale

Grazie a Kerry un giornalista che ha  approfondito completamente la questione ebraica. Questo saggio giornalista ha  davvero toccato tutti  i punti esponendo il controllo ebraico dei media, sistemi politici, e bancari e collega l'ebraismo e l'ebraismo mondiale per la creazione concertata di un nuovo ordine mondiale. 
La regola del Talmud Ebreo in tempi moderni è quasi quella di un monarca assoluto di un paese. Gli ebrei, attraverso il loro completo dominio della finanza mondiale e delle banche - attraverso il loro monopolio maligno dei mass media di America, Gran Bretagna, Francia, Canada e altre potenze occidentali - tramite la propria rete autorevole e vasta di sovversivi "gruppi di pressione" - attraverso il loro dominio sopra i tribunali e la legge professione in generale - per non parlare la loro presenza perniciosa all'interno dei più alti livelli di governo dei paesi più potenti - hanno così preso il pieno controllo di tutto il pianeta, come è stato predetto in antichi testi religiosi ebraici. 
Come l'ex primo ministro malese, Mahathir Mohamed, ha spiegato: "Gli ebrei governano questo mondo per procura, arrivano gli altri a combattere e morire per loro ... Ora hanno ottenuto il controllo dei paesi più potenti ... Questa piccola comunità sono diventate una . potenza mondiale "Dr. Mahathir diceva la verità, e la realtà delle sue parole non potrebbe essere più chiaro; tutto si deve fare è guardarsi intorno e osservare il terribile potere degli ebrei traditori. Il leader terrorista ebreo-sionista Ze'ev Jabotinsky (fondatore del gruppo terroristico ebraico Irgun Zevai Leumi) orgogliosamente proclamato: "C'è solo un potere che conta davvero. Il potere di pressione politica. Noi ebrei sono il popolo più potente della terra, perché abbiamo questo potere, e sappiamo come applicarla ". (Ebraica Daily Bulletin, 27 luglio 1935) 
Il fatto che i crimini viziosi di insidiosa organizzazione terroristica di questo criminale disgustoso - come ad esempio il bombardamento King David Hotel e massacro di Deir Yassin - non sono menzionati nei testi di storia occidentali o del tutto coperti di scuole superiori ed universitari lezioni di storia, è una testimonianza del veridicità della sua dichiarazione esultante. Potere ebraico è sommamente esemplificato dal fatto che la critica del cristianesimo, l'Islam, o di qualsiasi altra religione principale è pienamente ammissibile nelle nostre società, ma la critica degli ebrei e dell'ebraismo, d'altra parte, è un tabù, off-limits e socialmente e politicamente pericoloso . Come dice il proverbio, se volete sapere dove il potere si trova chiedete quali non si può criticare. 
 
E 'molto interessante notare che i ricercatori del "Nuovo Ordine Mondiale" che cercano di distogliere l'attenzione dagli ebrei - come Alex Jones, Jim Marrs, Alan Watt, Mark Dice, ecc - non sono messi a tacere o soppresse, ma in realtà promosso dalla stampa controllata ebraica. Questi critici presunti del Nuovo Ordine Mondiale e degli Illuminati che impiegano termini vaghi come "élite" / "globalisti" / "l'istituzione" / "complesso militare industriale", e che invocano regolarmente un diluvio di confusione di entità sfuggenti e poltergeist kosher (tutto da satanisti, occultisti, massoni, gesuiti, nazisti, fascisti, Templari, vespe, inglesi realisti, Rettiliani, Space Aliens, ecc) sono liberi di promuovere le loro teorie e idee su radio, televisione, internet e nei libri, disinibita. I loro spettacoli radiofonici non vengono cancellati, i loro libri non vengono tolti dagli scaffali o bloccate dalla pubblicazione, i loro video non vengono censurati o espunte da siti di condivisione video, i loro siti web e blog non vengono chiuse per un capriccio, sono non essere multato o gettato in prigione per "incitamento all'odio." Al contrario, possiamo trovare questi pagliacci kosher essere evidenziate sulle reti televisive di propaganda tradizionali ebraici, come History Channel, e facendo apparizioni in MSM talk show, come The View. I critici del potere ebraico, il sionismo e la rete criminale giudaica non poteva nemmeno sognare di raggiungere quel livello di notorietà. Mi chiedo perché? 
 
 
 
Il comunismo è ebreo, la Massoneria è ebreo - Gentile comunisti e massoni non sono altro che la zampa del gatto del Potere Monetario Internazionale ebraica. 
 
Massoni sono spesso parlato da queste persone, ma quello che deliberatamente nascondono dai loro pubblico è il fatto che i muratori sono subordinate e grato ai Giudei, che viene ammesso nel propri libri dei muratori. A pagina 249 di "Rituale di Duncan e Monitor" afferma che la Massoneria è asservita al giudaismo, notando che un destinatario del Royal Arch Degree si impegna "Per il bene della Massoneria, in generale, ma la nazione ebraica in particolare." Il fatto innegabile che la Massoneria si è basata su riti e rituali della religione ebraica e il misticismo della cabala ebraica, è anche volutamente sorvolata da questi ingannatori. 
 
I Protocolli di Sion chiariscono questa intenzione di utilizzare Gentili asserviti (shabbas goy) come capri espiatori, "GENTILE Massoneria serve ciecamente come schermo per noi e per i nostri oggetti, ma il piano d'azione della nostra forza, anche la sua stessa dimora-posto, resti per tutto il popolo un mistero sconosciuto ". (i Protocolli di Sion, 4: 2) 
 
Quelli di noi che nome gli ebrei come il primo motore dietro il Nuovo Ordine Mondiale - che abbiamo soprannominato il "Ebreo Ordine Mondiale" - sono spietatamente soppressi, censurato, vessati, terrorizzati, arrestati, imprigionati, e in alcuni casi estremi persino uccisi. 
Non c'è un "gesuita Internet Defense League" che va in giro cercando di censurare i video di YouTube che sono critici dell'Ordine dei Gesuiti e il Vaticano; ma c'è un "Internet Defense Force ebraica", una banda di predatori intriganti ebrei che inesorabilmente vanno in giro a sabotare blog e siti web critici degli ebrei, Israele o il sionismo, e che sono responsabili per la rimozione di migliaia di video, così come la messa al bando di migliaia di canali di YouTube e gli utenti di altri siti di condivisione video. Il Vaticano non ha un esercito di troll pagati internauti che vagano intorno a siti web popolari come YouTube, Facebook e Twitter, postando commenti che glorificano il Vaticano e sbavature tutti i critici del Vaticano come "bigotti anti-cattolici". Ma il governo israeliano - e la sua vasta rete di organizzazioni di lobby sioniste come il World Jewish Congress, Anti-Defamation League e il B'nai B'rith - ha sul suo libro paga migliaia di zeloti ebrei chiamato "Hasbara" in roaming la rete vomitando pro-sionista propaganda, attaccando chiunque critica di qualsiasi cosa ebraico, israeliano o sionista, come un "antisemita" e "nazi fascista". E 'non gesuiti cattolici che stanno addestrando i loro allievi a manipolare Wikipedia per favorire le loro cause e le ambizioni, si tratta di ebrei sionisti che stanno facendo questo. Non vi dice qualcosa? Solo i criminali che tentano di eludere l'esposizione e la censura avrebbe dovuto ricorrere a tale depravato, comportamento bottom-alimentazione. 
 
Guarda tutte le persone importanti nel corso degli anni, la cui carriera è stata rovinata solo per esprimere un parere o dichiarando un fatto che gli ebrei non vogliono che il pubblico sentisse. Ad esempio, Helen Thomas, un veterano di 50 anni della Casa Bianca Press Corps, è stato recentemente pressioni per dimettersi dopo che è stato registrato su videocassetta raccontare gli ebrei israeliani a "ottenere l'inferno fuori della Palestina." Poco dopo il video emerso ebraismo organizzato ha su tutte le furie e caccia alle streghe, scatenando una raffica di odio contro l'onorevole Helen Thomas per le sue osservazioni coraggiosi, anche invitando scuole di giornalismo e gruppi di revocare gli onori dato a lei in anni precedenti. Riflettendo sulla debacle, Thomas disse a un intervistatore, "Non si può criticare Israele in questo paese e sopravvivere." In un discorso di Thomas ulteriore osservato, 
 
"Siamo di proprietà di propagandisti contro gli arabi. Non c'è dubbio su questo. Congresso, la Casa Bianca, e Hollywood, Wall Street, sono di proprietà dei sionisti. Nessuna domanda a mio parere. Hanno messo i loro soldi in cui la loro bocca è ... Stiamo essere spinto in una direzione sbagliata in ogni modo ". 
 
Poi ci fu l'incidente che coinvolge Rick Sanchez, un veterano della CNN notizia con il suo show chiamato "Lista di Rick". Sanchez è stato subito licenziato dalla sua posizione in CNN dopo aver insinuato che i mass media americani è controllata dagli ebrei in un'intervista radiofonica. (".. Rick Sanchez: Jon Stewart A 'Bigot,' Ebrei Run CNN e All Media" The Huffington Post 2010/10/01) Perché è che Rick Sanchez - essendo un Gentile - non è consentito affermare l'ovvio fatto che ebrei possiedono e controllano i media quando un giornalista ebreo dal lA Times, Joel Stein, può liberamente - senza ripercussioni - scrivere un articolo intitolato "Come ebreo è Hollywood?", in cui si vanta con arroganza sul controllo ebraico di Hollywood, i mezzi di informazione , il governo e la finanza, affermando: 
"Gli ebrei totalmente gestita Hollywood. Come ... un Ebreo orgoglioso, voglio America per conoscere la nostra realizzazione. Sì, abbiamo il controllo di Hollywood. ... Non mi importa se gli americani pensano che stiamo correndo le notizie dei media, Hollywood, Wall Street o il governo. Ho appena importa che si arriva a tenerli in esecuzione. "
Conservatore giornalista e scrittore Joe Sobran, un giornalista di lunga data sindacato per il National Review fino a quando fu prevedibile licenziato per "antisemitismo", ha spiegato eloquentemente la natura befuddling del potere ebraico. Sobran opinato che se si vuole fare in politica americana dovete sapere tutto su di esso, ma, allo stesso tempo, non si può mai fare riferimento ad esso apertamente, per paura dei Giudei: 
"Parlare di politica americana senza menzionare gli ebrei è un po 'come parlare della NBA senza menzionare i Chicago Bulls. Non che gli ebrei sono onnipotente, per non parlare affatto male. Ma sono riuscita, e quindi abbastanza potente: e il loro potere è la sola ad essere off-limits per le critiche normale anche quando è molto visibile. Si comportano come se il loro successo fosse un segreto colpevole, ed essi panico, e ricorrono alle accuse, non appena il soggetto viene sollevato. Controllo ebraico dei principali media nell'era dei media rende il silenzio forzato sia paradossale e paralizzante. Sopravvivenza nella vita pubblica richiede che si sa tutto su di esso, ma mai fare riferimento ad esso. Un galateo ipocrita ci costringe a fingere che gli ebrei sono vittime impotenti; e se non si rispetta il loro vittimismo, che ti distruggono te. Si tratta di un display fenomenale non di cattiveria, davvero, ma di feroce etnocentrismo, una sorta di furtiva superpatriotism razziale. "
In un saggio ristampato nel 27 Maggio 1996, la questione del New York Times Ari Shavit, un giornalista israeliano, che si riflette sul massacro israeliano di più di un centinaio di civili libanesi il mese prima: «Li abbiamo uccisi fuori di una certa arroganza ingenua . Credere con assoluta certezza che ora, con la Casa Bianca, il Senato, e gran parte dei media americani nelle nostre mani, la vita degli altri non contano tanto quanto la nostra ... ". Questa israeliano semplicemente confermato ciò che molti americani già sapevano e aveva conosciuto per decenni, che è che la lobby ebraica / israeliana - non gesuiti, occultisti, satanisti o forma-shifting Rettiliani - controllare la Casa Bianca, il Congresso e il Senato, come una marionetta. Il noto commentatore politico, ed ex candidato presidenziale, Pat Buchanan, una volta dichiarato: "Capitol Hill è territorio occupato israeliano." L'ex membro del Congresso degli Stati Uniti Paul Findley documentato la realtà della dichiarazione di Buchanan in un libro intitolato, "Hanno il coraggio di parlare Out: Persone Lobby e di istituzioni affrontano Israele ". A pagina 161 del libro di Findley, egli cita l'ammiraglio Thomas Moorer, ex presidente degli Stati Uniti Joint Chiefs of Staff, che, con irritazione smussato in stiva ebraico-israeliana negli Stati Uniti, ha detto: "Non ho mai visto un presidente - Non mi importa chi egli sia - alzo a loro [gli israeliani]. E 'solo la mente vacilla. Hanno sempre ottenere ciò che vogliono. Gli israeliani sanno cosa sta succedendo tutto il tempo. Sono arrivato al punto in cui non scrivevo niente giù. Se il popolo americano capito che tipo di dominio questa gente ha sul nostro governo, avrebbero sollevarsi in armi. I nostri cittadini certamente non hanno alcuna idea di quello che succede ". 
Parlamentare britannico, Tom Dalyell, eco questi sentimenti quando ha proclamato, "Una cabala ebraica hanno preso il sopravvento il governo degli Stati Uniti e formò una diabolica alleanza con i cristiani fondamentalisti." L'ex congressista USA Cynthia McKinney è venuto fuori e ha accusato il pro-Israele Lobby in America (AIPAC, ADL, AJC, ZOA, ecc) per rovinare la sua carriera politica. Mentre in congresso McKinney si rifiutò di firmare il pro-Israele pegno e ha preso una posizione pro-palestinese. A causa di questo, McKinney ha detto che "la guerra è stata dichiarata" su di lei dalla lobby ebraica che alla fine il suo estromesso dal Congresso finanziando e sostenendo i suoi avversari politici. Nel 2009 ha detto a un intervistatore che "più del 99% del Congresso lavora per gli interessi israeliani Pro sionisti." L'ex membro del Congresso degli Stati Uniti, Jim Trafficant, era anche mirato e poi distrutto dalla lobby ebraica per non essere una strisciante fantoccio filo-israeliana, e per aiutare un falsamente accusato cosiddetta "criminale di guerra nazista" di nome John Demjanjuk, che gli ebrei tentarono di crocifiggere per "crimini di guerra" che non è mai accaduto. (Vedere:.. Collins, Michael Piper destinazione Trafficant American Free Press, 2005) Dopo aver scontato una pena detentiva di sette anni con l'accusa di corruzione inventate, è senza paura venuto fuori oscillando affermando in un'intervista televisiva che, "... Israele ha un potente morsa sul governo americano. Essi [gli ebrei] controllare entrambi i membri della Camera e il Senato. Essi ci hanno coinvolti in guerre in cui abbiamo poco o nessun interesse. I nostri figli stanno tornando in sacchi di plastica. La nostra nazione è in bancarotta su queste guerre. E se si apre la bocca, si ottiene mirati. E se non ti battono al sondaggio, che ti mettono in prigione [...] Stanno controllando gran parte della nostra politica estera. Stanno influenzando gran parte della nostra politica interna. Wolfowitz come sottosegretario alla Difesa manipolato presidente Bush numero due di nuovo in Iraq. Hanno spinto sicuramente, sicuramente per cercare di ottenere Bush, prima di partire per trasferirsi in Iran. Stiamo conducendo la politica espansionistica di Israele e ognuno ha paura di dirlo. Essi controllano gran parte dei media, che controllano gran parte del commercio del paese, e controllano potentemente entrambi i corpi del Congresso. Possiedono il Congresso. "
Università di Chicago professore, John Mersheimer, e accademico di Harvard Stephen Walt, sentì l'ira pericolosa della lobby Ebreo. Una feroce campagna denigratoria è stata lanciata contro di loro dopo che hanno pubblicato uno studio di esporre l'influenza insidiosa delle lobby israeliane - Comitato principalmente l'American-Israel Public Affairs - intitolato, "The Israel Lobby e la politica estera degli Stati Uniti". Fox News giornalista Carl Cameron ha confermato la capacità della lobby ebraico-israeliana al silenzio ed estirpare chiunque non gli piace. Nel suo censurato quattro serie parte su spionaggio israeliano contro gli Stati Uniti, Cameron ha dichiarato: "Gli investigatori all'interno del DEA, INS e FBI hanno tutti detto a Fox News che per perseguire o addirittura suggerire spionaggio israeliano ... è considerato suicidio di carriera." 
 
La Conferenza dei Presidenti delle liste Maggiori Organizzazioni Ebraiche Americane nel suo consiglio di membri cinquantuno delle più potenti organizzazioni di odio sioniste americane che esercitano un'enorme influenza nella vita politica americana. Autore ebreo J.J. Goldberg, nel suo libro "Potere ebraico: Inside America ebraico Establishment" (pp. 38-39), ha osservato che ci sono circa 300 organizzazioni ebraiche nazionali negli Stati Uniti con un bilancio complessivo è stimato nel range di $ 6 miliardi di dollari - una somma maggiore del prodotto nazionale lordo della metà dei membri delle Nazioni Unite. (cit MacDonald, Kevin. La cultura della Critica, capitolo 7) e che non ha nemmeno prendere in considerazione l'influenza di singoli ebrei benestanti, famiglie ebree ed ebrei case bancarie di Wall Street come Goldman Sachs, che infliggono miliardi di dollari in contributi elettorali sia per il democratico e il partito repubblicano. (Vedi: Collins, Michael Piper The New Babylon:.. Quelli che Reign Supreme American Free Press, 2009) Henry L. Feingold, scrivendo nel suo libro "Il potere ebraico in America: mito e realtà", ha dichiarato che "Oltre il 60 per cento di fondi elettorali raccolti dal partito democratico e una percentuale rispettabile di fondi elettorali repubblicani provengono da fonti ebraiche "Gli ebrei sono molto schietto circa il loro tentativo di manipolare il processo politico americano a loro vantaggio -. New Yorker ha riferito che in una conferenza, la supremazia ebraica Haim Saban (un supporto multimiliardario magnate israelo-americano) ha delineato diversi modi in cui gli ebrei possono essere influente nella politica americana: ". fare donazioni ai partiti politici, stabilire gruppi di riflessione, e di mezzi di comunicazione di controllo" Coppia tutto questo con l'ebraico morte-grip sui mass media e di Hollywood, in concomitanza con la morsa ebraico sulla finanza mondiale e si dispone la dominazione etnica ebraica totale d'America, una società schiava virtuale che ricorda l'Unione Sovietica. 
Questo fenomeno di mirati ebraica di avversari politici non si limita all'America, è anche abbastanza evidente in Canada, Europa, Australia, e in praticamente tutte le nazioni in cui vivono gli ebrei. Il vorace Canadian Jewish Congress aveva un candidato del partito liberale di nome Leslie Hughes rimosso dal suo partito per aver scritto un articolo che suggerisce Israele aveva prescienza di 9/11 2003 (non solo Israele ha prescienza, l'hanno fatto). Molti patrioti canadesi come Ernst Zundel, Paul Fromm, Terry Tremaine, Arthur Topham, Marc Lemire, e altri, sono stati perseguiti dal governo canadese tirannico - per volere del male gruppi di pressione ebraici come il CJC, B'nai B'rith , Simon Wiesenthal Center, ecc - per i loro scritti internet che criticano gli ebrei, il sionismo e Israele. 
 
Nel 2009 un attivista anti-sionista australiano di nome Brendon O'Connell è stato arrestato e accusato sotto orwelliano legge "denigrazione razziale" dell'Australia, dopo un alterco che ha avuto con due sionisti ebrei che lui e altri attivisti pro-palestinesi fotografato durante una manifestazione senza chiedere il permesso. Per chiamare le due spie sioniste "razzisti, maniaci omicidi" e descrivendo l'ebraismo come "razzista, culto omicida" (dichiarazioni del tutto congruenti con i fatti), il patriota giusti O'Connell è stato tramandato un pesante tre anni di carcere! Se il Vaticano ei gesuiti - invece di ebrei / Israele - sono stati oggetto di critiche di O'Connell pensi che sarebbe stato in prigione in questo momento? Ovviamente no. 
 
Il brillante Douglas Reed, autorevole corrispondente WWII della Gran Bretagna per il Times di Londra, è passato dall'essere un celebre, venerato autore, drammaturgo e giornalista, con un esercito di fan, per una non-persona disprezzato dalla stampa e case editrici i cui libri non avrebbe toccato con un sondaggio cinquanta piedi. Perché? Perché ha iniziato a scrivere circa la questione ebraica, il sionismo, e la cospirazione ebraica a lungo termine per imporre un governo mondiale su un'umanità asservita. (Vedi: La polemica di Sion) 
Alexander Solzhenitsyn era una volta famoso dissidente russo, un sopravvissuto di un campo di concentramento Gulag sovietico che ha scritto diversi libri sulle esperienze orribili, lui ei suoi connazionali russi, sopportato durante l'inferno comunista della Russia sovietica (Vedi: Arcipelago Gulag I & II ). Poi ha smesso di essere famoso e ora è una non-persona (ora deceduto). E 'successo perché ha detto delle verità circa il ruolo ebraico predominante nella rivoluzione bolscevica e il regime sovietico. (Vedere: 200 anni insieme) Così gli ebrei nei media lo scritto dalla storia - scomparve più veloce di persone che Stalin non piaceva scomparso. 
 
Un altro forte indicazione della morsa ebraica minacciosa sulla West è il malvagio stile stalinista Stato repressione dei revisionisti dell'Olocausto. In una campagna di censura ben organizzata, gruppi Jewish suprematista - principalmente il World Jewish Congress - hanno incitato con successo oltre una dozzina di governi europei di criminalizzare la ricerca revisionista dell'olocausto. In tutto il mondo gli studiosi revisionisti dell'olocausto e la gente comune che osano mettere in discussione qualsiasi aspetto del farsesco dogma dell'olocausto ™ sono stati perseguitati, vilipesi, imbrattato, calunniato, multato pesantemente, incarcerati, aggrediti fisicamente, terrorizzati, e in un caso assassinati. Coraggiose e stimati studiosi revisionisti come Arthur Butz, Mark Weber, Germar Rudolf, Robert Faurisson, Ernst Zundel, Fredrick Toben, Juergen Graf, Carlo Mattogno, David Cole, Ditlieb Felderer, Carlos Porter, e molti altri, hanno sofferto enormi disagi a causa di il loro lavoro brillante sfatare il mito dell'olocausto ™. 
Tenendo conto di queste semplici osservazioni, possiamo tranquillamente affermare che l'ebraismo internazionale sono il tappo della piramide del potere mondiale e l'influenza. Tutto il resto serve come una distrazione e comoda cortina fumogena per questa realtà fondamentale.
*
 
 
 
Inserito da Domenico Marigliano Blogger
Guest blogging Italia

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Sondaggio

ti piace il mio sito metti un voto

si 313 96%
no 12 4%

Voti totali: 325