Crisi: La Germania fa razzia delle imprese italiane…Ormai ci svendiamo al peggior nemico.

crisi

Farsi questa domanda è lecita… il problema è proprio la risposta… Volete sapere chi sono i maggiori acquirenti di aziende italiane, indebolite dalla recessione? Nessuna sorpresa: sono LE IMPRESE TEDESCHE, che al contrario delle nostre. nuotano nel benessere….Sia per i finanziamenti a basso costo che riescono a ottenere in madrepatria (almeno rispetto a quelli italiani), sia per il noto surplus della Germania nella bilancia commerciale.

Come ha riportato il Financial Times, sono ben 23 le imprese italiane passate in mani tedesche nel 2013, dopo le 20 acquisizioni registrate nel 2012. E quasi sempre si tratta di gioiellini, imprese bel conosciute e di fama indiscussa.

Come nota Marcel Fratzscher, responsabile dell’istituto di ricerca economica tedesco DIW, la Germania sta rivolgendo le sue attenzioni al club med europeo in crisi, oltre che all’Asia. «Nel Norditalia, che possiede una solida base industriale, ci sono un sacco di medie imprese che non sono diverse, nella loro struttura, da quelle che abbiamo qui in Germania», spiega Fratzscher.

euro

Insomma, questa crisi sta facendo male a tutti tranne che a loro… E CHI SA PERCHE’, SE E’ UN CASO….

Ormai siamo davvero tutti succubi della Merkel e della sua Germania… lei ci comanda a bacchetta e i nostri politici permettono che questo accada! Siamo servi della Germania che attinge alle nostre tasche in vari modi… e quello delle imprese in difficoltà è uno dei tanti. Il nostro, è come un PIZZO INFINITO da pagare per aver fatto il grande errore di entrare nell’euro accettando così di schiavizzarci…

Ormai L’Italia non tornerà mai ad essere più come una volta… Siamo in una situazione in cui non si intravede più il punto di uscita. Tutti non fanno altro che contraddirsi: un giorno la crisi è lntanto e le imprese respirano, il giorno dopo la crisi continua a stringere la morsa e le famiglia arrancano. Poi l’indomani di nuovo l’ottimismo… Ottimismo di cosa?!?!?! Dovreste venire a vivere nelle nostre famiglie e con il nostro stipendio per vedere come procede davvero la vita reale!!!

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Sondaggio

ti piace il mio sito metti un voto

si 313 96%
no 12 4%

Voti totali: 325